Glossario

APPRENDISTA

primo grado della gerarchia massonica. In Loggia l'apprendista deve osservare il silenzio e non ha diritto di parola.

COLONNE

le colonne rappresentano i perni di una costruzione e simboleggiano la solidità. Nel linguaggio massonico indicano l'insieme delle Sorelle che siedono nel Tempio.

COMPAGNA

secondo grado della gerarchia massonica. In Loggia le Compagne possono prendere la parola.

COMPASSO

simbolo cosmologico che, insieme alla squadra, è poggiato sul Libro Sacro durante i lavori di Loggia.

GABINETTO DI RIFLESSIONE

è uno dei locali che costituiscono la Loggia. In esso ha luogo la morte iniziatica dell'adepto che, seppellendo la sua esistenza passata, rinasce a nuova vita.

GREMBIULE

è, insieme ai guanti, l'abbigliamento principale dei Massoni durante il lavoro di Loggia.

LOGGIA

è la collettività autonoma, sovrana e regolarmente costituita delle Sorelle massoni che si riuniscono per lo svolgimento dei lavori.

MAESTRA

terzo grado della gerarchia massonica.

OFFICINA

il termine indica la Loggia intesa come laboratorio nel quale le sorelle lavorano per il bene proprio e dell'umanità.

ORIENTE

è la denominazione della parte più importante del Tempio massonico e, indicando il luogo da cui sorge il sole, simboleggia la spiritualità e la saggezza.

PIETRA GREZZA

è il simbolo della neofita che non possiede ancora la preparazione adeguata per partecipare alla costruzione del Tempio universale.

TAVOLA

il termine indica qualsiasi circolare o decreto che riguardi l'Istituzione. Indica altresì il risultato del lavoro di ricerca che una Sorella espone  in Tempio durante i lavori di Loggia.

TORNATA

il termine indica la riunione rituale che si svolge nel Tempio.  Tornata “bianca” è la seduta di lavori non rituali alla quale possono partecipare anche i profani.

Informazioni

SEDE: 
 
Via del Progresso, 3
 
20125 Milano MI

Area Riservata